Installare i plugin di WordPress

Plugin - WordPress tutorialUn Plugin è un piccolo programma web, non autonomo, che estende le funzionalità di WordPress.

Esistono una miriade di ottimi plugin in giro per il web, ma la classifica ufficiale la potete trovare nell’apposita sezione del sito ufficiale di WordPress.

Installare un Plugin:

Come instalare un PLUGIN utilizzando un programma FTP

  • Accedere alla pagina del plugin, ad esempio All in One SEO Pack (ottimo per l’indicizzazione sui motori di ricerca, consigliato!), e cliccate sul pulsante arancio, in alto a destra, download per scaricare l’archivio .ZIP;
  • Decomprimete lo zip rispettando l’ordine delle cartella (ad esempio con WinRar).
  • Ora dovete caricare l’intera cartella del plugin sul vostro server tramite FTP (utilizzando ad esempio Filezilla, consigliato!, ed i vostri dati di accesso), nell’apposita cartella che trovate in /wp-content/plugins;
  • Tornate al browser ed accedete al pannello di amministrazione di WordPress (www.vostrosito.tld/wp-admin) e, nel menu di navigazione a sinistra, cliccate sulla voce “Plugin”;
  • Se avete fatto tutte le operazioni correttamente, nell’elenco che vi compare, troverete anche la voce  del vostro plugin, in questo caso All in One SEO Pack;
  • Sotto il nome del plugin trovate un piccolo link “Attiva” per quelli da attivare e “Disattiva Impostazioni” per quelli già attivati.
  • Cliccate quindi su attiva per abilitare il plugin;
  • Ogni plugin ha le sue impostazioni da configurare, per cui seguire le istruzioni del plugin.

Come installate un PLUGIN dal pannello di amministrazione di WordPress

  • Prima cosa da fare ovviamente è trovare il plugin!;
  • Accedere all’amministrazione di WordPress /wp-admin;
  • Dal menu a sinistra cliccare su Plugin -> Aggiungi nuovo;
  • Si aprirà una pagina con diverse opzioni: Cerca, Carica media, Segnalati, Popolari, Nuovi, Aggiornato recentemente;
  • Potete quindi cercare un plugin utilizzando parole chiave (ad esempio: SEO, Google, Post ecc, in inglese), oppure caricare lo Zip del plugin precedentemente scaricato, oppure sfogliare l’elenco completo da: Segnalati, Popolari, Nuovi, Aggiornato recentemente o ancora utilizzando i TAG presenti in basso sotto la voce Cerca;
  • Trovato il plugin, potete vederne i dettagli o cliccare su “Installa ora” per accedere alla pagina di installazione;
  • Vi verrà chiesto ora, per continuare l’installazione, di immetere i dati FTP che vi sono stati dati, in genere, al momento della registrazione del vostro dominio.
    Nome host: in genere ftp.nomevostrosito.tld
    Nome utente FTP : il nome utente che vi è stato assegnato
    Password FTP : la password che vi è stata assegnata
    Tipo di connessione: Scegliere FTP
  • Cliccate quindi su procedi… ed attendete che la procedura sia completa;
  • Avete finito ;)

About The Author

Cosè Murciano

Digital Art Director, Docente e Web Designer Senior.

Related posts

17 Comments

  1. fra

    “Dal menu a sinistra cliccare su Plugin -> Aggiungi nuovo;”
    ma da me non c’è il pulsante “aggiungi nuovo”, vedo solo la lista di plugin già installati dal precedente amministratore del blog.. vuol dire che devo per forza agire via ftp?

    Reply
    1. Cosé Murciano
      Cosé Murciano

      Ciao Fra, che versione di WordPress hai? credo sia una versione vecchiotta.
      Se è così o la aggiorni o procedi via FTP.
      ;)

      Reply
        1. Cosè Murciano
          Cosè Murciano

          Ciao Kenny
          sotto la voce “Bacheca”, dal pannello di amministrazione, trovi il pulsante “Aggiornamenti”, da questa pagina puoi gestirli tutti, aggiornare i plugin, WordPress stesso, i temi ed i file di traduzione.

          Reply
  2. fra

    immaginavo fosse per la versione di wordpress..non riesco a capire quale è (non so da dove si vede), ma già il fatto che ci sia scritto “widget” e non “plugin” mi aveva fatto sospettare!
    la aggiornerei volentieri ma ho paura che salti tutto (mi era successo una volta con un sito hostato su aruba)

    Reply
    1. Cosé Murciano
      Cosé Murciano

      In genere la versione ti compare in basso a destra nel pannello di amministrazione.
      E’ sicuramente una versione molto vecchia e prima o poi dovrai correre il rischio di aggiornarla, in genere non crea problemi l’operazione e fa solo bene al sito.
      Poi se capita qualcosa si risolve tranquilla!
      Di sicuro fai un backup di questa versione, e se puoi del DB, male che vada si rimette tutto su.
      Hai hosting su Linux? sarebbe meglio.
      io aggiornerei :)

      Reply
  3. Jack

    Ciao e scusa il disturbo.
    Ho appena iniziato ad usare WordPress e non trovo da nessuna parte il menu plugin.
    Tra l’altro suppongo di avere l’ultima versione, visto che ho aperto il blog un paio di giorni fa…come fo?

    Reply
    1. Cosé Murciano
      Cosé Murciano

      Ciao Jack,
      credo di capire che tu abbia aperto un blog dal sito ufficiale di WordPress… del tipo “nomechehaiscelto.wordpress.com” giusto?
      ed in effetti nel servizio che wordpress.com mette a disposizione, la gestione plugin non è presente, le funzionalità sono limitate.
      La versione completa di WordPress con tutta la gestione, la troverai solo installandolo su un tuo dominio, tipo http://www.nomescelto.it.
      dispiach!

      Reply
  4. lherries

    ciao!
    nonostante io abbia registrato un dominio per il mio sito creato tramite wordpress, non compare comunque il menù dei plugin! di conseguenza ho grandi difficoltà nell’inserire gli annunci… diciamo proprio che non ci sono riuscito.
    Hai idea di che errore possa aver fatto?

    Reply
  5. Pingback: WordPress, i plugin più utilizzati per il tuo Blog | Guida Pagine Web

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *